copyright

© copyright 2015

08 lug 2017

Brava

Brava
Brava...

con quelle vesti da donna diversa

così bene indossate ed osteggiate

e quell'aria spaesata quasi spaventata

come da stella caduta per sbaglio sulla terra.

Pregiata perla trovata per caso

tra milioni di falsi

per volere di chissà quale Dio

o per ricompensa di chissà quale buona azione

dopo il primo sguardo venne logico pensare.

Ma poi il vino tornò all'oste

e la realtà ti raggiunse.

Brava per aver confuso così bene la mia mente

con il tuo pregiato talento per l'inganno e la menzogna

che ad arte mescolavi con la verità

così come la terra all'orizzonte fa con il cielo e il mare.

Ma nulla si può nascondere alla verità!

Solo ciò che non accade..non accade davvero.

Solo ciò che non esiste ...non esiste davvero.

Solo ciò che non si fa si può negare.

E quindi brava!

brava per il tuo gioco

il tuo saperti muovere silenziosa

senza lasciare traccia del tuo furtivo passaggio

da letto a letto.

Brava nel tuo fingere 

che a volte convinceva persino anche te

finché poi non arrivava il buio

e con esso il gelo

e la solitudine di uno specchio che strappa via il velo

mostrando il reale volto

nudo e crudo davanti al suo riflesso.

Brava per essere riuscita a tirare i fili

tenendo in piedi il tuo teatrino

così a lungo e con tante abilità

ma i fili poi si sa..alla fine si tranciano

e i burattini fin lì inconsapevoli strumenti di comando

si liberano

e con occhi finalmente aperti guardano

e finalmente vedono.


Questo testo è protetto contro il plagio.
 Questo testo è depositato ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazioneChi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.

-Brava- © 2017 by arkomfreeflight

is licensed under a Creative Commons Attribuzione –

Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. 

Posta un commento