copyright

© copyright 2015

19 mag 2016

Prima che sia giorno

Prima che sia giorno
© 2012

Sgorga folle e lussuriosa la mia voglia,

fluida penetra tra le pieghe dell'anima,

 nelle mani che ardono al  desiderio di toccarti.

Dammi i tuoi occhi,
le tue mani,
il tuo respiro,
ma fallo adesso!
prima che sia giorno,
prima che la luce arrivi,e mi porti via,
lasciandoti di me solo un vago ricordo.
Respira i miei sospiri,
consumami in fretta,
mischia la tua pelle alla mia carne,
nel fervore di un battito,
che picchia nel petto…
amplificando sensi e sensazioni.
Fa che sia il tuo piacere,
il  desiderio che infrange
ogni ragione,
l'istante che sublimi
la tua notte…
travolgente,breve,
come il tempo che mi resta..
prima che il tuo risveglio
mi cancelli  dal tempo….prima che sia giorno.

Questo testo è protetto contro il plagio.
Questo testo è depositato 
ed esiste una prova certa della sua data di deposito e/o pubblicazione. 
Chi ne fa un uso improprio è soggetto alle sanzioni di legge.
Prima che sia giorno- by–arkomfreeflight-
   is licensed under a Creative Commons Attribuzione –
Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License
Posta un commento